Agenti di commercio protagonisti del fashion

Bozzetti e Santo Versace al convegno in Fiera

Le prospettive della moda italiana e il ruolo degli agenti di moda saranno al centro del convegno organizzato questa mattina alle 10 in Fiera Milano (ingresso Porta VI febbraio, padiglione 4/2, Sala Nava) dalla Fnaarc, Federazione nazionale associazioni agenti e rappresentanti di commercio, nell’ambito di «Milanovendemoda». Alla tavola rotonda, coordinata da direttore di TgCom Paolo Liguori, parteciperanno il vicepresidente di Altagamma Santo Versace, il presidente di Fnaarc Adalberto Corsi, l’amministratore delegato di «Pitti Immagine» Raffello Napoleone, l’assessore comunale alla Moda Giovanni Bozzetti, il vicepresidente vicario FederModaItalia Carlo Massoletti e l’agente Fnaarc Nino Olcelli.
In Italia operano oggi circa 220mila agenti e rappresentanti di commercio, di cui ventimila nel comparto moda e abbigliamento (ottomila nella sola Lombardia), e tra questi ultimi è in continuo aumento il numero delle donne, che sono diventate già il 18 per cento del totale.