Aicon Il cantiere riparte Ricavi in crescita del 16%

Il cda di Aicon, gruppo messinese che opera nella progettazione, costruzione e commercializzazione di imbarcazioni e navi da diporto a motore di lusso, ha approvato la relazione semestrale al 28 febbraio 2010. I dati del primo semestre 2009-10 evidenziano una decisa ripresa rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente e, in generale, rispetto agli ultimi due esercizi. I ricavi hanno registrato un incremento del 16% circa rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, attestandosi a 14.747 migliaia di euro, grazie alla consegna di 13 imbarcazioni (7 nel primo semestre 2008-9) e all’incremento dell’attività produttiva per le commesse in essere. L’ebitda è negativo per 224 migliaia di euro. In particolare, si registra l’andamento del secondo trimestre, che ha chiuso con un ebitda positivo per 975 migliaia di Euro. Il risultato del semestre, pur con una perdita di 3.961 migliaia di euro, segna un marcato miglioramento.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti