Alcol La prima discoteca «sobria»

«La Asl genovese ha detto ufficialmente che la bonifica dell’amianto nello stabilimento siderurgico dell’Ilva non è mai veramente iniziata». La notizia bomba arriva dal presidente della Regione Burlando reduce dall’incontro svoltosi in Prefettura per risolvere la vicenda dei benefici previdenziali derivanti dall’esposizione all’amianto per i lavoratori Ilva. «Tutto ciò - ha ribadito Burlando - va comunicato ufficialmente all’Inail e sulla base di questa dichiarazione si dovrà da un lato fare un progetto e avviare rapidamente un programma di investimenti per la bonifica e dall’altro riconoscere i diritti dei lavoratori». Intanto i parlamentari liguri porteranno all’attenzione del Governo la vicenda della revoca di 130 attestati dati in passato da Inail a lavoratori dell’Ilva al fine di ottenere i contributi pensionistici dovuti.