All’Umanitaria la storia cittadina con canzoni e poesie dialettali

Domani (ore 18) nuovo appuntamento all’Umanitaria (via San Barnaba 48) con il ciclo «El canton del meneghin», storia di Milano e del suo dialetto. Questa volta le protagoniste sono la canzone e la poesia o meglio un «rebellott tra canzon e poesia» con Giovanni Fausti. In pratica un miscuglio tra canzoni e poesie, presentate un po' così come vengono, insomma un «rebellott» come dicono i milanesi doc. Il ciclo «El canton del meneghin», a cura di Ella Torretta, ogni anno viene riproposto dalla Società Umanitaria nell'ambito della rassegna «Estate nei Chiostri» (info:www.umanitaria.it).