Allarga la corsa per bancassurance

Sfumate le trattative con i grandi soci del Crédit Mutuel, la Banca Popolare di Milano potrebbe allargare ad altri operatori esteri, come Allianz, la gara per trovare un alleato nella bancassurance. A dicembre Bpm ha rescisso con un anno di anticipo l’accordo con FonSai, rientrando nel pieno possesso di Bipiemme Vita, di cui intende ora cedere il 51%.
La Popolare Milano potrebbe inoltre cercare un accordo più ampio, che includa anche il ramo danni. Le strategie nella bancassurance e le modalità della gara dovrebbero arrivare oggi sul tavolo del cda, mentre Rothschild dovrebbe essere scelta come advisor. Tra i probabili interlocutori della banca di piazza Meda si era finora parlato di Assicurazioni Generali e di Cattolica.
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.