Ambrogino d’Oro ai carabinieri in congedo

I congedati dell'Arma, «nei secoli fedele», sfileranno oggi per le vie del centro per celebrare i 120 anni della sezione milanese. Costituitasi nel 1886 come «Associazione di mutuo soccorso fra reali carabinieri in congedo» e oggi Associazione nazionale carabinieri, la sezione milanese intitolata al brigadiere Giuseppe Ugolini verrà insignita dell’Ambrogino d’Oro dal sindaco Albertini. La sezione rossoblù, che annovera migliaia di sodali di ogni grado fra carabinieri di leva o in carriera arrivati al congedo, ha in programma l'ammassamento dei soci alle ore 16 in San Babila. Da qui, con la bandiera di sezione, gli ex militari si muoveranno in corteo fino a piazza Diaz per inaugurare una targa commemorativa e deporre una corona d'alloro al monumento al Carabiniere. Alle 17, a Palazzo Marino, verrà conferito al presidente della sezione, Graziano Zecchillo, la prestigiosa onorificenza dell’Ambrogino d’Oro.

Commenti