Analisi tecnica Prossimo obiettivo il sorpasso di quota 23.500

Prese di beneficio e diminuzione della volatilità hanno caratterizzato la settimana in Borsa. I principali indicatori tecnici entrati precedentemente in una fase di ipercomprato hanno raggiunto valori più normali, pronti ad accompagnare una nuova fase positiva. La condizione perché questo avvenga è il mantenimento di quota 22500; al di sotto il Ftse-Mib future perderebbe momentaneamente forza. Per la continuazione del trend il superamento di 23500 aprirebbe le porte all’avvicinamento del primo target 24000. Lo scenario privilegiato è per una continuazione della fase di trading in questa area di prezzi, pur sempre in presenza di un mercato orientato al rialzo.

Commenti

Grazie per il tuo commento