Analisi tecnica È a quota 23.500 la soglia per un vero rally

Le prese di beneficio di inizio settimana hanno spinto il future Ftse-Mib a un minimo di 21.535 punti, da lì la ripresa degli acquisti è stata altrettanto decisa riportando i valori al di sopra del livello 21.850-22.000 rilevante per la continuazione dell’up-trend. Il primo target del movimento rialzista è posto a 23.500 e il suo eventuale superamento porrebbe le basi nel medio termine per un vero e proprio rally. Il mercato appare confortato da un’economia in lenta ripresa, come affermano gli uffici studi delle più importanti Istituzioni finanziarie. Sorvegliato speciale rimane il mercato del lavoro che continua a perdere unità ma accenna ad un miglioramento tendenziale. La strategia nel breve termine è di intervenire su possibili oscillazioni negative prendendo profitto in area 23.000.

Commenti