Analisi tecnica Se verrà superata quota 23.500, fine anno coi botti

Settimana positiva in Borsa, tutti gli indici mondiali si sono mossi a rialzo, ed anche il future Ftse-Mib ha replicato questo andamento portandosi al di sopra di 23000. L’avvicinamento a quota 23500 potrebbe rallentare la corsa del mercato nel breve periodo per farlo entrare in una fase di oscillazione con base 22000. Al contrario il superamento porrebbe le basi per un fine anno con i fuochi di artificio in direzione del prossimo obbiettivo 27000. Il panorama economico mondiale sembra distendersi con i Paesi emergenti a fare da traino alla ripresa economica ed i principali listini ne stanno beneficiando con una buona intonazione di fondo. Note positive sono: un aumento della propensione al rischio degli investitori e una raccolta positiva di liquidità sul comparto azionario.

Commenti