Ansaldo sbarca in Kazakhstan

Firmato un contratto da 70 milioni di euro tra Finmeccanica e le Ferrovie dello Stato del Kazakhstan per realizzare una ferrovia. L’accordo, relativo a una joint venture formata dalla Ansaldo Sts (Finmeccanica) e la società Remlokomotive, è stato firmato nell’ambito del Foreign Investors Council e Investment Summit in Kazakhstan, a cui ha preso parte il presidente e ad di Finmeccanica, Pier Francesco Guarguaglini. È il primo ordine a supporto allo sviluppo delle ferrovie del Kazakhstan, nell’ambito di un programma decennale di ammodernamento delle infrastrutture, e riguarda la segnalazione della tratta ferroviaria Zhetygen-Khorgas.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti