Area Metropolis, è l’ora del «muto» All’Oberdan Lucélia Santos regista

Settembre chiude con la mostra dedicata al muto, La Magnifica Invenzione, rarità dalle collezioni del Museo del Cinema della Cineteca Italiana 1895-1925 (il 3/10 ore 20 Area Metropolis 2.0), preceduta alle 19.15 dalla proiezione del film Cenere di Arturo Ambrosio e Febo Mari del 1916 (45'), unica interpretazione cinematografica di Eleonora Duse. All’Oberdan giovedì 1/10, anteprima del documentario Timor Est sul massacro che il mondo non ha visto, alla presenza dell regista, attrice di fama mondiale, Lucélia Santos, interprete de La Schiava Isaura, nella telenovela cult degli anni 70. Ancora all'Oberdan (dal 30/9 ore 18), per Milano Musica, una sezione dedicata all'incontro tra il cinema giapponese e la musica di Toru Takemitsu, mentre prosegue la retrospettiva dedicata al portoghese Manoel de Oliveira. Fino al 3 ottobre, infine, al cinema Gnomo il festival di cortometraggi fondato da Rutger Hauer.

Commenti

Grazie per il tuo commento