Arrestato Incendiate 22 auto Il piromane un pensionato Atm

«Non un pazzo, ma un piromane che agiva con premeditazione». Ci tengono a precisarlo i carabinieri della compagnia di Corsico e della stazione di Cesano Boscone parlando del pensionato 60enne che hanno arrestato in flagranza giovedì dopo che da un mese terrorizzava Cesano incendiando vetture (22 in tutto). Antonio Marturano, ex dipendente Atm, sorpreso con una tanica di benzina in mano mentre cercava di dar fuoco a 5 auto parcheggiate, ha tentato di fuggire, ma i militari l’hanno bloccato. L’uomo si mascherava con un casco integrale e, dopo gli incendi, tornava sul posto per «godersi» lo spettacolo.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti