Assetto strategico affidato a Intesa

Il consiglio di sorveglianza di A2A ha affidato un mandato all’advisor Intesa Sanpaolo per definire l’assetto strategico della superutility lombarda con al centro il futuro della partecipazione in Edison. Secondo indiscrezioni si tratta dell’avvio di una indagine conoscitiva sull’assetto strategico di A2A in vista della partecipazione in Foro Buonaparte. Intesa è uno degli advisor che dovrà affrontare la spinosa questione Edison con l’altro azionista Edf. Il consiglio di gestione della superutility lombarda, guidato da Giuliano Zuccoli, ha invece deciso di affidarsi a Mediobanca. I patti parasociali che regolano la governance di Edison scadono a settembre 2011, ma vanno rinegoziati sei mesi prima. Di qui i ripetuti tentativi da parte di A2A di avviare un tavolo con i francesi.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti