Badanti Da oggi si presentano le domande

A partire da oggi, e fino al 30 settembre, si potranno presentare le domande per regolarizzare colf e badanti. Le richieste presentate il 30 settembre avranno le stesse possibilità di ammissione di quelle presentate il primo. Il Viminale si attende circa 500mila richieste. La sanatoria riguarda solo il lavoro domestico e di sostegno familiare: colf, baby sitter e badanti. Sarà possibile non solo regolarizzare il rapporto di lavoro «in nero», ma anche legalizzare la presenza irregolare dei lavoratori clandestini. Chi concluderà l’iter avrà da subito il permesso di soggiorno. La presentazione della domanda spetta ai datori di lavoro (italiani, comunitari o extracomunitari in possesso di titolo di soggiorno), purché il rapporto di lavoro esista da almeno tre mesi prima del 30 giugno. Ogni datore di lavoro può regolarizzare una colf e due badanti.