Bergamo Boom di stranieri: 2600 alunni in più rispetto al 2008

Un incremento del 500% dal 2000 a oggi per le iscrizioni di studenti stranieri. È quanto emerge dai dati forniti dall’Ufficio provinciale scolastico di Bergamo, secondo cui si è passato dai 3500 alunni non italiani dell’anno 2000 ai 6100 di quest’anno. La scuola bergamasca è sempre multietnica. Sono previsti infatti oltre 18mila studenti con cittadinanza non italiana. Nel 2000 erano solo 3.570. Nelle scuole statali è figlio di immigrati il 13% degli alunni. «La scuola bergamasca - dichiara il dirigente dell’Ufficio provinciale, Luigi Roffa - è di qualità e molto attenta all’integrazione degli stranieri.

Commenti

Grazie per il tuo commento