Berlusconi: «Vi spiego la mia sfida sull’energia»

«Un grande successo». Silvio Berlusconi descrive così, al Giornale, l’accordo tra Russia e Turchia per la realizzazione del gasdotto South Stream. «Un successo anche nostro - sottolinea il premier -. La nostra azione di diplomazia commerciale ha portato la Turchia ad accettare che un importante gasdotto, che l’Eni costruirà al 50% con Gazprom, possa passare nelle acque della Turchia, sul fondo del Mar Nero». Il Cavaliere, dunque, non nasconde la sua soddisfazione. E incassa il riconoscimento pubblico dei premier russo e turco, che più volte sottolineano il ruolo avuto dall’Italia e che lo invitano a salire sul palco per la foto della giornata.

Commenti