Bollani, Fresu, Rava e Di Toro: il meglio del «made in Italy»

Stefano Bollani, Paulo Fresu, Michele Di Toro e Chuco Valdes: sono solo alcuni dei nomi del jazz che sfileranno al festival. Tutti da non perdere. Rava, per chi potrà prendere il «pendolino», è a Torino. Interessante l’esperimento tra il jazz e l’opera pucciniana del Max De Aloe Quartet. In piazza Mercanti oltre a Tony Arco con le sue percussioni anche un appuntamento col «New X Quintet Sound Shearing». Ancora a Torino una serata istruttiva su Thelonius Monk con il pianista Fabrizio Rat Ferrero. La maratona del 20 al Ciak per gli amanti del genere.