È «Bones» la miglior serie tv dell’anno

È stato il telefilm «Bones» ad aggiudicarsi la vittoria al TeleFilmFestival nel concorso indetto da «Tv Sorrisi e Canzoni» per la migliore serie dell’anno. «Bones», in onda su Retequattro in prima visione assoluta il sabato sera in prime-time con lusinghieri dati di ascolto (e punte di 1.950.000 telespettatori con l’8.5% di share), ha battuto le blasonate «House», «Lost» e «Grey’s anatomy», conquistando il consenso degli appassionati e severissimi amanti delle serie tv. Un dato che colma di soddisfazione Retequattro e il suo direttore, Giuseppe Feyles, che ieri ha commentato: «Non ci stupisce sapere che gli spettatori amano uno dei più bei telefilm in circolazione, «Bones» è un meraviglioso mix di scienza, detection, romanticismo e ironia. .. Ha vinto la scelta della rete che è stata quella di trasmettere con continuità la serie per ben 3 stagioni in prima visione assoluta, l’ultima delle quali a nemmeno un anno dalla messa in onda americana».

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti