Boom dei musei Migliaia in coda

Il blocco è stato un boom per le iniziative culturali, grazie alla possibilità di visitare le mostre organizzate dal Comune a prezzi ridotti e all’ingresso gratuito ai Musei Civici per chi si presentava in biglietteria con una abbonamento del Bikemi.
Alle ore 16 erano oltre 4.300 i visitatori delle mostre a Palazzo Reale e circa 2.000 al Castello Sforzesco. «L’unico traffico a cui sono favorevole è quello delle idee - ha detto l’assessore alla Cultura Massimo Finazzer Flory -. Ritornare a camminare in città significa ritornare a vedere le sue bellezze ed i suoi tesori». Migliaia di cittadini hanno approfittato del blocco del traffico per fare una passeggiata tra piazza Duomo, piazza della Scala e le vie dello shopping. Biglietto giornaliero a 1 euro per i mezzi pubblici, molti hanno partecipato alle iniziative promosse in città.

Commenti

Grazie per il tuo commento