Box di Paraggi Sindaco contro Regione: «Richieste assurde»

Continuano le polemiche sull’autorimessa dei vip, i cui lavori di costruzione sono stati avviati nel Comune di Santa Margherita a pochi passi dal Castello di Paraggi e nel territorio protetto dell’Ente Parco di Portofino. Il sindaco di Santa Margherita, Roberto De Marchi, conferma di aver fatto sospendere i lavori, come richiesto dall’assessore regionale all’urbanistica, Marylin Fusco, e annuncia di aver chiesto conto a proprietà e ditta incaricata dei lavori dell’abbattimento del vecchio muro a segno, operazione eseguita in difformità al progetto approvato. Senza citarla direttamente, però, De Marchi attacca l’assessore Fusco e la Regione Liguria, parlando di «prescrizioni pretestuose». «Mi pare evidente che un muro vecchio e precario come quello di cui stiamo discutendo non potesse rimanere in piedi nel quadro della riqualificazione approvata», dice il sindaco.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti