Brescia Uno studente su quattro non parla italiano

A Brescia è iniziato l’anno scolastico per 15.855 bambini, dei quali 3.911 provengono dall’estero. Un dato in linea con il volto multietnico della città ma che emerge ancor di più se paragonato all’incidenza media degli studenti immigrati nel resto della regione, l’8% della popolazione studentesca, e in Italia il 5%. A Brescia quasi un alunno su quattro non parla italiano. È questo il rapporto, emerso dai dati resi noti dall’assessorato all’Istruzione, tra gli studenti bresciani e stranieri nelle scuole pubbliche dell’obbligo, dove gli immigrati si apprestano a sfondare il tetto del 25% degli alunni.