Brevetti iPhone, Apple all'attacco di Htc

Apple, come riporta il Wall Street Journal, ha presentato la propria documentazione sia all’international trade commission che a una corte federale in Delaware e la causa riguarda vari apparecchi, tra cui il Nexus one

"Apple ha intentato causa contro Htc corp, la società di Taiwan che produce vari smart phone che montano il sistema operativo di Google, con l’accusa di violazioni di 20 brevetti relativi all’iPhone. Htc, prima società ad avere adottato il sistema operativo Android e quindi i telefoni Nexus one di Google, sta conoscendo crescente popolarità proprio grazie al colosso di Mountain View. Apple, come riporta il Wall Street Journal, ha presentato la propria documentazione sia all’international trade commission che a una corte federale in Delaware e la causa riguarda vari apparecchi, tra cui appunto il Nexus one. «Possiamo stare a guardare i concorrenti mentre ci rubano idee brevettate oppure possiamo agire e noi abbiamo deciso di agire», ha detto l’amministratore delegato di Apple Steve Jobs in una nota, spiegando che «la competizione è salutare, ma i concorrenti dovrebbero creare le proprie tecnologie originali, non rubare le nostre».