Brunetta, il ciclista e la lite in dialetto

Galeotto il ritardo con cui il ministro La Russa si è presentato al centro Candiani di Mestre, dove domenica era atteso per un comizio a sostegno del candidato a sindaco di Venezia Renato Brunetta (nella foto). Il ministro per la Funzione pubblica, per ammazzare il tempo in attesa del collega, ha fatto due passi attorno al centro congressi. Ma la passeggiata - riporta il Gazzettino - è finita in lite. Un ciclista gli si è avvicinato e lo ha attaccato: «Ci avete fregato tutti i soldi». Il ministro sarebbe esploso, rispondendo per le rime, e in dialetto veneto, all’attacco: «Io non ho mai rubato a nessuno e tu non mi offendere».

Commenti