Brutto momento per Sarkò: popolarità ai minimi storici

Secondo un sondaggio le opinioni negative nei confronti del presidente hanno raggiunto questo mese il 64%

Brutto momento per monsieur le president. Il mese di giugno di rivela il più tragico per il capo dell'Eliseo. Sondaggi mai così negativi per il presidente francese Nicolas Sarkozy, la cui popolarità scende al livello più basso dalla sua elezione nel maggio 2007, con solo 35% di opinioni favorevoli a giugno. È quanto emerge da uno studio Viavoice pubblicato oggi dal quotidiano Liberation. Secondo lo stesso sondaggio, le opinioni negative nei confronti del presidente hanno raggiunto questo mese il 64% (+ 5 punti). Il calo di popolarità di Sarkozy, a tre anni dal suo arrivo all'Eliseo, segue il dibattito controverso sulla riforma delle pensioni. Il 55% dei francesi giudica infatti «ingiusto» il progetto del governo di aumentare l'età pensionabile, portandola oltre i 60 anni.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti