Bsh, vendite in crescita

Bsh (Bosch Siemens Hausgerate) ha realizzato lo scorso anno un aumento dell’8,7% del fatturato, toccando i 6,84 miliardi di euro contro i 6,3 miliardi del 2003. Il risultato ante imposte è stato di 520 milioni (più 10%). Le vendite sono cresciute in Turchia, Europa orientale, Spagna, Gran Bretagna e Scandinavia, ma hanno frenato sul mercato tedesco. L’occupazione è cresciuta di 500 unità a livello di gruppo a 34.560 dipendenti, ma è calata in Germania.

Commenti