Burani Antichi Pellettieri cede Gfm E il titolo risale

Antichi Pellettieri reagisce con un netto recupero (+3,66%) alla notizia della cessione, per 8,150 milioni a cui se ne potranno aggiungere altri 7, al verificarsi di determinate condizioni, della partecipazione di maggioranza (l’80%) di Gfm Industria, detenuta attraverso la controllata Enrico Mandelli, ad Opera Sgr.
Gfm produce e distribuisce abbigliamento per donna di alta gamma e ha realizzato nel 2008 un fatturato di 18,5 milioni.
Antichi Pellettieri è l’unica società del gruppo Burani attualmente sul mercato: i titoli della capogruppo sono infatti sospesi dalle contrattazioni da quasi un mese. Ieri Gabriele Fontanesi, ad di Mariella Burani Fashion Group, ha indicato le linee guida del piano di rilancio: focus sul core business, tra cui appunto Antichi Pellettieri, disinvestimenti, eventuale ingresso di un socio nel capitale e conversione del debito in azioni da parte delle banche.

Commenti

Grazie per il tuo commento