«Caduta del Muro Ignorata la festa»

Il 9 novembre è il «Giorno della Libertà». Lo stabilisce una legge dello Stato, la numero 61 del 15 aprile 2005. Ma la Provincia lo ignora: «L’assessore all’Istruzione, Giansandro Barzaghi, non ha ancora predisposto una manifestazione per ricordare l’abbattimento del muro di Berlino, evento simbolo per la liberazione dei popoli oppressi dal Comunismo» fa sapere Paola Frassinetti. Eppure, ricorda il capogruppo di An, non mancano le iniziative lautamente finanziate dall’assessorato «per progetti come “Pedagogia della Resistenza” e l’“accademia della pace”». Forse, chiosa Frassinetti, «manca la volontà politica di ricordare i simboli dell’intolleranza e dell’oppressione».
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.