Il Cagliari domina, ma al Parma manca un rigore

Parma. Un grandissimo Cagliari spezza i sogni di gloria del Parma e torna in Sardegna con la prima vittoria al Tardini in serie A. La partita è stata sì condizionata da un grave errore di Tommasi, che al 7’ (un minuto prima della rete di Jeda che ha cambiato la partita) non ha visto un netto fallo da rigore a spese di Biabiany, ma è anche vero che probabilmente il Parma avrebbe perso ugualmente. Netta la superiorità dei rossoblù per tutti i 90 minuti, al punto che il 2-0 firmato da Dessena (prima volta del parmigiano da avversario al Tardini) non ha fatto altro che legittimare la differenza in campo. Guidolin, lo ha ammesso lui stesso, non ha capito nulla e ancora meno i suoi giocatori, costretti a girare a vuoto senza mai entrare in partita.

Commenti

Grazie per il tuo commento