Cagliari, non c’è più da stare Allegri

Cagliari Il Siena espugna il Sant'Elia, per la prima volta nella sua storia, grazie ad una doppietta di Calaiò e centra la prima vittoria in campionato. Dopo un primo tempo equilibrato ed a tratti nervoso, con rare occasioni da gol, nella ripresa i toscani, allenati dall'ex tecnico rossoblù Giampaolo passano, a sorpresa, con un preciso colpo di testa di Calaiò, ben servito dalla destra da Ghezzal. L'attaccante senese replica, sempre di tesa, stavolta su corner di un altro ex, il fischiatissimo Fini. Nel finale il Cagliari accorcia le distanze, grazie ad un rigore di Jeda (fallo di mano di Ghezzal su tiro di Agostini). A un minuto dal termine l’1-3 di Reginaldo.

Commenti

Spiacenti, i commenti sono temporaneamente disabilitati.