Cappelletto e Cotroneo parlano del nuovo libro di Silvio Danese

Una delle istituzioni musicali più prestigiose della capitale per presentare un romanzo che alla musica deve molto, se non tutto. Questo pomeriggio alle 18 alla Sala Casella della Filarmonica Romana (via Flaminia 18) Silvio Danese, critico cinematografico del «Giorno» con un passato di orchestrale e di attore, presenterà il suo nuovo romanzo Il suono della neve, pubblicato da Bompiani. A dialogare sul rapporto tra musica e narrativa interverranno Roberto Cotroneo e Sandro Cappelletto. Una voce misteriosa turba la vacanza americana di una coppia. La crisi di un grande maestro alla prova d’orchestra. L’amicizia, il potere, l’amore, la solitudine, la gioia, la morte, in una serie di episodi legati in diversa misura all’esperienza musicale, alle sue forme e al suo enigma.
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.