Le caramelle mou dell’Ingegnere

E il finanziere d’acciaio scopre il suo lato tenero. Sembra infatti che l’ingegner Carlo De Benedetti (nella foto) sia un grande appassionato di «caramelle mou» (oltre che di aziende ed alta finanza). Ovunque vada, tra spostamenti in macchina, elicottero e aereo, si dice che non possa farne a meno. Un bisogno di dolcezza in fondo comprensibile, quello dell’Ingegnere, visto che ieri la Corte d’Appello di Milano ha sospeso in via provvisoria l’efficacia esecutiva della sentenza sul «lodo Mondadori». Insomma, almeno per l’immediato, niente 750 milioni dalle casse Fininvest. Povero Ingegnere, qui ci vuole una caramella.
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.