Casa Calano i prezzi del mattone ma gli affitti sono sempre più cari

Sempre più giù i prezzi delle case, a fronte di affitti che puntano verso l’alto. A Roma il costo medio è di 1.300 euro per 80 mq circa, ancor più salato a Milano (1.400 euro) e Venezia (1.430). Costi che in 10 anni sono lievitati: +165%, secondo il Sunia. Nel primo semestre i prezzi degli immobili sono invece scesi del 2,8% rispetto allo stesso periodo del 2008, secondo Tecnocasa. Qualche segnale di ripresa si intravvede. Da gennaio a giugno, il calo è stato più lieve nelle grandi città (-2,7%) e nell’hinterland delle metropoli (-2,3%). I prezzi sono scesi di più a Napoli (-3,8%), Bologna (-3,4%) e Genova (-3,1%), mentre a Roma sono calati del 2,8% e a Milano dell’1,7% rispetto al primo semestre 2008. Nel 2010, prevede Tecnocasa, ci sarà ancora una flessione anche se più lieve.

Commenti

Grazie per il tuo commento