Case della cricca agli uomini di Di Pietro

Ma quali sono veramente i rapporti tra l’ex ministro delle Infrastrutture Antonio Di Pietro e l’ex presidente del Consiglio dei lavori pubblici Angelo Balducci? Tonino si è sempre chiamato fuori, dicendo anzi di «averlo spostato due volte» quando era ministro, ma i conti non tornano. Il suo fedelissimo Stefano Pedica, deputato Idv e consigliere dell’ex ministro, ha abitato in un alloggio di «Propaganda Fide», nel periodo in cui gli immobili della congregazione erano gestiti proprio da Balducci. Anche la tesoriera dell’Idv Silvana Mura, storico braccio destro di Tonino, soprattutto sulle questioni che investono la gestione economica del partito, ha abitato e abita tuttora in una casa di «Propaganda Fide» che tra l’altro prima era nella disponibilità di Anna Di Pietro, la figlia di Tonino. Poi c’è un terzo immobile in cui aveva la sede la casa editrice del giornale dell’Italia dei Valori. Insomma: per essere uno con cui non aveva rapporti...

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti