Il caso Bene Pirelli (+3,7%) per l’ottimismo di Deutsche Bank

Bene Pirelli (+3,76%) ieri in Borsa. Tra i fattori di interesse sul titolo si segnala il report di Deutsche Bank sul settore pneumatici. Gli analisti hanno premiato le azioni della Bicocca con la raccomandazione a «comprare». Innalzato poi il target price a 0,4 euro dai precedenti 0,34. Gli esperti della banca sottolineano che il previsto rimbalzo dei volumi dopo i recenti cali, insieme all’effetto del prezzo delle materie prime e ai benefici delle ristrutturazioni, dovrebbero portare il settore a un forte recupero dei margini l’anno prossimo. La società che dovrebbe beneficiare maggiormente di questo scenario è Michelin, seguita da Pirelli e Continental. Secondo Db, infine, quando la situazione dei bilanci si sarà normalizzata, è prevedibile un nuovo round di consolidamento del comparto.

Commenti

Grazie per il tuo commento