Il caso Gemina in volata (+2%) su ipotesi di fusione ma Benetton smentisce

Gemina sotto i riflettori a Piazza Affari, spinta dalle indiscrezioni, smentite, su una possibile fusione con Atlantia, propedeutica a un nuovo piano di aggregazione tra il gruppo autostradale italiano e la spagnola Abertis. I titoli della società hanno guadagnato l’1,98% tra scambi (4 milioni di pezzi), doppi rispetto alla media giornaliera dell’ultimo mese. Secondo un quotidiano i Benetton starebbero studiando con Mediobanca un nuovo progetto di alleanza con Abertis, dopo quello naufragato nel 2006. Il piano sarebbe preceduto dalla fusione di Gemina in Atlantia e dall’acquisto di una quota di Abertis da parte di Sintonia, che diventerebbe così l’azionista di riferimento della nuova società. Ipotesi che Benetton ha smentito. In Borsa Atlantia ha ceduto lo 0,71%.
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.