Il caso Il mercato crede ad acquisti di Premafin E FonSai guadagna

FonSai segna un balzo del 4,75% a 13,66 euro tra scambi vivaci a Piazza Affari, grazie alle scommesse del mercato sul possibile rafforzamento della controllante Premafin - di fatto favorito dalle basse quotazioni del titolo - dopo alcune ricostruzioni di stampa in tal senso. La holding dei Ligresti ha tra l’altro un contratto di equity swap con Unicredit sul 2,79% di FonSai, in scadenza il 15 ottobre 2010 e che prevede la facoltà di estinzione anticipata (il prezzo di esercizio è di 14,37 euro). Il possibile investimento in FonSai, spiega la semestrale Premafin, è un’ipotesi «al momento operativamente perseguita». Tale ipotesi di lavoro, si aggiunge tra l’altro, «allo stato potrebbe non concretizzarsi solo in caso di un rialzo dei corsi tale da far preferire il conseguimento di un consistente margine positivo».

Commenti