Il caso Stm promossa da Nomura guadagna l’1%

Seduta in netta controtendenza a Piazza Affari per Stm: dopo il ribasso di lunedì, ieri il titolo è stato tra i pochi di segno positivo in un mercato decisamente negativo. Stm ha guadagnato infatti l’1% a 6,075 euro per azione, dopo essere salito nel corso della mattinata fino a 6,28 euro, il nuovo massimo dell’anno, tra scambi elevati. Stm ha beneficiato delle promozioni arrivate da alcune banche d’affari, tra cui Cheuvreux e Nomura; quest’ultima, in particolare, ha alzato il prezzo obiettivo a 6,70 da 6,10 euro con raccomandazione «buy». Il titolo incassa inoltre i benefici di un rapporto dell’associazione mondiale dei produttori di semiconduttori, che delinea un outlook positivo del settore a livello globale, come evidenzia il recente rally della concorrente tedesca Infineon, dice un operatore.

Commenti