Il caso Vola Aicon (+28,7%) Dalle banche arriva l’ok al piano di risanamento

Boom per Aicon (+28,76%), tra le azioni delle società a minore capitalizzazione, dopo l’approvazione da parte delle banche del piano di risanamento e ristrutturazione del debito. Il via libera è arrivato da Unicredit, Intesa Sanpaolo, Centrobanca-Banca di Credito Finanziario e Mobiliare e Banca Popolare di Milano. Il piano di risanamento, approvato dal consiglio di amministrazione del gruppo messinese attivo nella realizzazione e commercializzazione di imbarcazioni di lusso nei mesi scorsi, prevede, fra l’altro, la rimodulazione del debito bancario e «l’erogazione di nuova finanza», scrive una nota. L’iter deliberativo di Banca Popolare di Vicenza, già avviato favorevolmente, sarà completato nella prima decade di ottobre, conclude la nota.

Commenti