Cassano show, Samp in paradiso

Genova. Due attacchi da primi posti contro due difese traballanti: è Sampdoria-Udinese, 4 gol e tanto spettacolo. I primi 45’sono da brivido: sul primo gol fa tutto Pazzini che approfitta di uno svarione della difesa e segna da cecchino infallibile. La Samp sbaglia almeno tre gol facili poi Castellazzi alza la saracinesca su Floro Flores, Pepe e Di Natale. Così ci pensa Cassano a servire Mannini di tacco: l’ex napoletano non sbaglia il 2-0. Nella ripresa Di Natale di destro accorcia. La Samp va in attacco e l’Udinese in più di un’occasione va vicinissimo al pareggio, soprattutto grazie all’innesto di Sanchez che obbliga la difesa blucerchiata agli straordinari. Del Neri si tutela inserendo Padalino e Ziegler al posto di Mannini e Semioli. Ma alla fine ci pensa ancora Cassano che da fuori chiude i conti siglando il terzo gol. La partita sembra scivolare via, ma c’è ancora un palo per la Samp, con Pazzini che si avventa sul pallone e viene atterrato, ma Cassano sbaglia il rigore.

Commenti