Il Catania vede la vittoria: entra Cruz e spegne l’illusione

Catania. Il Catania non va oltre il pareggio al cospetto di una Lazio modesta ma pratica. Al 12’ del primo tempo la formazione di casa sbloccava il risultato. Sulla tre quarti laziale Delvecchio lancia Morimoto, questi in velocità triangola con Martinez il quale batte Muslera con un preciso destro. La reazione della Lazio è blanda e poco incisiva. La formazione di Ballardini si affida essenzialmente ad alcune conclusioni dalla distanza, la più pericolosa delle quali mandava al tiro Baronio, il cui rasoterra sfiora il palo alla destra del portiere catanese. Nella ripresa, al 12’, il pareggio laziale lo confeziona di testa Cruz su cross dalla destra di Foggia. Il Catania reagisce rabbiosamente, ma il risultato non cambia.