Cattolica rafforza l’asse con Bpvn

Bancassicurazione

Massimizzare il vantaggio competitivo nella bancassicurazione danni, combinare al meglio il modello distributivo di bancassurance con le competenze tecniche del business danni, soddisfare la crescente domanda del segmento famiglia in quest'area di business: è la mission strategica della nuova società danni costituita pariteticamente da Cattolica la compagnia assicurativa e il Banco Popolare di Verona e Novara. La nuova società si rivolgerà alla clientela retail e principalmente alle famiglie, mediante un'articolata proposta assicurativa specificamente studiata per il canale bancario che si avvarrà dell'esperienza e del network distributivo del Banco Popolare. «L'eccellente esperienza operativa che si è realizzata in Bpv Vita, è la migliore premessa alla costituzione di questa nuova società che svolgerà la propria attività in un ambito operativo, la bancassurance danni, ancora poco sviluppato in Italia», dichiarano nella nota diffusa Ezio Paolo Reggia e Massimo Minolfi, direttori generali, rispettivamente, di Cattolica Assicurazioni e del Banco Popolare di Verona e Novara.

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento