La cena «filosofica» di Giordano Bruno

Il Teatro India presenta La cena de le ceneri di Giordano Bruno, nell’adattamento di Federico Bellini. In scena Danilo Nigrelli (Teofilo), Marco Foschi (Smitho), Fabio Pasquini (Prudenzio), Annibale Pavone (Frulla), per la regia di Antonio Latella. Lo spettacolo andrà in scena da oggi all’11 dicembre. Per due anni, Giordano Bruno visse in Inghilterra, al seguito dell’ambasciatore di Francia a Londra, dove conobbe la regina Elisabetta I. Proprio alla corte inglese Bruno tentò di mettersi in luce esponendo il proprio pensiero filosofico, perché sentiva forte l’urgenza di comunicare le sue tesi nell’ambito della contrapposizione fra religione e scienza. Durante il suo periodo inglese, Giordano Bruno scrisse in rapida successione i sei dialoghi in volgare, tra cui La cena de le ceneri.
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.