Cesa sferza Fioroni: «Non è il caso di rinviare il congresso del Pd?»

«Ma dovevate farlo proprio ora il congresso?». Lorenzo Cesa, segretario dell’Udc, si è rivolto a Giuseppe Fioroni durante un incontro alla Festa nazionale del Pd in corso a Genova, facendogli notare che il tempismo del partito non è ideale.
«Scusami la domanda - ha detto Cesa - ma il congresso dovevate farlo adesso, proprio quando il governo sta mostrando i suoi limiti e l’opposizione poteva fare qualcosa di utile? Vista la situazione, credo che un rinvio del congresso sarebbe più utile al Paese». Quando l’opposizione serve davvero, non c’è: è questo il rimprovero di Cesa. Che aggiunge: «Molte volte il Pd è stato costretto dall’Italia dei valori a seguire la linea dell’antiberlusconismo». Mentre sarebbe possibile per il segretario dell’Udc trovare una convergenza parlamentare coi democratici su argomenti come il sostegno alle famiglie, le pensioni, le liberalizzazioni, la legge elettorale.