A chi spettano le esequie di Stato

Secondo il testo legislativo in Italia i funerali di Stato spettano di diritto alle massime autorità della Repubblica, oltre a tutte le personalità particolari per cui è prevista un'apposita delibera del Consiglio dei ministri. Sono previsti in genere: onori militari, la presenza di rappresentati del Governo e un’orazione ufficiale. Ex presidenti, personalità della politica, della cultura e dello Stato, magistrati, i militari caduti a Nassirya e nelle missioni internazionali, le vittime del terrorismo, di disastri e catastrofi naturali: è lungo l’elenco delle persone cui è stato tributato l’onore dei funerali di Stato negli ultimi anni. Tra cui Guglielmo Marconi, Alberto Sordi, il poeta Mario Luzi, Carlo Alberto Dalla Chiesa e Luciano Pavarotti.