Cinema Luchetti si aggiudica il premio ideato dal de Russie

È il film di Daniele Luchetti «La nostra vita» il vincitore del premio cinematografico «Il Sesterzio d’Argento-Roma il Set nella Città a le Jardin de Russie». La giuria, composta da Silvia D’Amico, Adriano Amidei Migliano, Francesco Bruni, Alessandra Levantesi, Cristina Comencini e Michele Placido ha individuato ne «La Nostra Vita» il film della stagione che ha saputo meglio rappresentare le atmosfere della città di Roma. Il premio speciale della giuria è stato assegnato al romano doc Valerio Mastandrea, per la poliedricità della sua arte. Novità 2010 è il premio «Romani si diventa» andato a Carla Fracci.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti