Via Col di Lana Due giovani aggrediti da stranieri

Un’aggressione improvvisa. Un incubo nel quale due ragazzi italiani si sono trovati mentre camminavano tranquillamente per strada. Quando, di colpo, sono stati accerchiati da una quindicina di persone di nazionalità diverse che volevano derubarli degli orologi e dei portafogli. E quando i due giovani hanno prima preso tempo, e poi fatto di tutto per non consegnarli al gruppo di stranieri, sono stati aggrediti con violenza a suon di calci e pugni. Protagonisti della brutta avventura, che si è conclusa al pronto soccorso del Policlinico, sono stati due ragazzi italiani di 19 anni, Marco T. e Giacomo L., aggrediti da un gruppo di sconosciuti la scorsa notte, quando mancavano pochi minuti all’una, in via Col di Lana.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti