Il Comune di Milano: «Dedichiamo una via ai caduti in missione»

Una strada di Milano dedicata ai soldati italiani caduti in missione. Ci sta pensando la giunta Moratti, come ha annunciato ieri l’assessore comunale alla Cultura Massimiliano Finazzer Flory. L’occasione era la firma di un accordo tra Esercito e Comune, finalizzato alla realizzazione di iniziative culturali. «Stiamo pensando di dedicare una via ai militari caduti nelle missioni di pace», ha detto Finazzer Flory. «Vorremmo trovare - ha poi precisato - una via che non sia periferica e che possa poi diventare centro di iniziative e di eventi». Tra gli eventi in cantiere, l’esposizione della Battaglia di Capua di Andrea Cefaly, in occasione delle manifestazioni per i 150 anni dell’Unità di Italia, la mostra della Brigata Sassari a marzo 2010 e, sempre il prossimo anno, a maggio, eventi in occasione del raduno dell’Associazione nazionale dei bersaglieri.

Commenti