Contatti in rete Dopo Facebook il Cav sbarcherà anche su Twitter

I primi approcci, freddini, risalgono al lontano 1995. La Rete era ancora un mondo confuso e poco conosciuto. Ma le novità non hanno mai spaventato il Cavaliere. Così, dopo aver incoraggiato la creazione della prima community dedicata a un politico con forzasilvio.it, Berlusconi l’1 aprile scorso ha fatto il grande passo ed è sceso nell’arena con un messaggio sulla pagina Facebook del «Giornale». In poche ore i contatti hanno superato quota novemila. Così dopo Facebook, potrebbe toccare a Twitter, il servizio di microblogging più diffuso al mondo, dove il premier avrà presto un suo profilo. «Berlusconi sbarcherà presto su Twitter, ma non c’è ancora una data», ha annunciato il responsabile della comunicazione internet del premier, Antonio Palmieri, escludendo per il momento l’approdo su altri social network.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti