CONTESTAZIONE DEI TIFOSI DI CASA

Livorno Harakiri Livorno, mentre il Siena conosce le tenebre dell’inferno e la luce del paradiso. La squadra di Cosmi, in vantaggio dal 10’ del primo tempo grazie ad un rigore procurato e trasformato da Lucarelli, rimane in dieci al 6’ del secondo tempo per l’espulsione di Moro e rianima il Siena che con la forza della disperazione, finisce per schierare 4 punte, recupera e vince grazie a Calaiò e a Maccarone. Al grido di «venduto, venduto» contestazione dei tifosi amaranto al presidente Spinelli.

Commenti

Grazie per il tuo commento