Cooptato in cda Mario Massari Rinvio per l’ad

Il cda di Risanamento, che ieri avrebbe dovuto nominare il nuovo ad, ha scelto di cooptare nel cda Mario Massari, professore ordinario di Finanza aziendale all’università Bocconi. Non avrà deleghe specifiche e affiancherà il neo-presidente Vincenzo Mariconda e gli altri consiglieri. Il mercato si attendeva come nuovo ad Luigi Roth, presidente della Fondazione Fiera Milano, ma nelle ultime 48 ore erano trapelate voci che indicavano una pausa di riflessione da parte delle banche creditrici nella definizione della nuova governance. Prossimi appuntamenti: l’1 settembre il deposito del piano industriale, il 12 l’esito in Procura e il 22 l’eventuale udienza fallimentare.

Commenti